Home Blog Codice Sconto

Codice sconto: cosa è e come si usa?

Negli ultimi anni, l’utilizzo dei codici sconto è nettamente aumentato, soprattutto grazie alla crescita dello shopping online.
Un codice sconto non è altro che un insieme di lettere e/o numeri che vanno a comporre un codice specifico da inserire nell’apposito spazio di un sito e-commerce. Frequentemente, i box per gli sconti vengono posizionati direttamente nella pagina del pagamento.
Grazie ad un coupon sconto, gli utenti possono acquistare determinati prodotti a prezzi ridotti, oppure ottenere dei servizi gratuiti, come ad esempio la spedizione. Con gli sconti coupon è anche possibile ottenere degli omaggi, in base alle disponibilità e alle promozioni del negozio online di interesse.
Esistono diverse tipologie di sconti e coupon. Ad esempio, nei negozi online è possibile ottenere buoni sconto esclusivi come utenti di specifici siti di coupon
 
Ci sono poi i codici pubblici che tutti possono ottenere ed utilizzare, mentre quelli privati sono riservati ad una nicchia di consumatori.
Più in generale, possiamo dire che i codici sconto rappresentano una formula commerciale utile sia a chi vende sia a chi acquista. I venditori, infatti, spesso pubblicizzano il proprio brand con le promozioni. I consumatori, grazie alle stesse promozioni, possono provare nuovi prodotti con una spesa ridotta, oppure comprare i propri prodotti preferiti a prezzi scontati.
Attualmente, per il commercio via Internet, i buoni sconto rappresentano una parte essenziale del percorso del cliente in un determinato shop online.
Ne deriva che per utilizzare i buoni coupon disponibili in rete vi verranno proposte diverse modalità. Di seguito, quindi, andremo a spiegare quanti e quali tipi di codice sconto esistono, come trovarli e come utilizzarli.

Codice sconto: tipologie disponibili 

codici sconto che potete trovare in rete non sono, naturalmente, tutti uguali. In base al tipo di promozione in atto, il negozio online vi offrirà diverse tipologie di codice sconto che possono variare per condizioni come entità dello sconto, periodo di validità o altro.
Altre differenze possono riguardare il tipo di promozione, se dedicata ad uno sconto diretto o ad altri benefici commerciali, come ad esempio il 3x2 oppure gli omaggi.
In ogni caso, per aderire alla promozione più adatta alle vostre esigenze o per scegliere i migliori codici sconto, è consigliabile conoscerne le tipologie. Di seguito andremo ad elencare i tipi più comuni di buoni sconto online.


Codici sconto in percentuale

Si tratta della tipologia più comune di codici promozionali che si identifica, appunto, con una percentuale. Può trattarsi di un coupon per tutti, ad esempio nei supermercati online, dove tra gli scaffali virtuali, per alcuni prodotti, troverete indicata la percentuale di sconto per l’acquisto di una specifica tipologia di merci.
buoni sconto nei supermercati sono molto diffusi, in particolare i buoni sconto alimentari che è possibile trovare ogni giorno nei negozi fisici e online delle varie catene.
Ovviamente, i codici sconto in percentuale vengono proposti e promossi anche da tutti gli altri shop online, in qualsiasi ambito.
Per agevolare gli utenti, alcuni di questi negozi, oltre alla percentuale di sconto, indicano anche il risparmio in cifre. In generale, si tratta di una tipologia di sconti molto apprezzata da parte dai consumatori.

Coupon spedizione gratuita
In questo caso parliamo di una tipologia di buono sconto che include la spedizione gratuita dei prodotti acquistati, a prescindere dall’importo speso. Infatti, la spedizione gratuita senza spesa minima è molto rara nell’ambito dell’e-commerce e, in alcuni casi, gli utenti vanno a pagare più il trasporto che il prodotto stesso. Questo tipo di promozione è molto indicata per tutti gli utenti che desiderano acquistare un prodotto con un prezzo molto basso, senza doverne pagare la consegna.


Coupon con sconto fisso

Qui, parliamo di un codice sconto che, al contrario della percentuale, prevede uno sconto pari ad una cifra fissa. Ad esempio, sempre facendo riferimento ai buoni coupon per la spesa, il supermercato online in questione potrebbe offrire uno sconto di 5 euro sul carrello a tutti gli over 60, in una giornata specifica. Tra i buoni sconto per la spesa 2022, i coupon con sconto fisso sono molto ricercati e apprezzati e, conseguentemente, anche piuttosto diffusi.


Codice sconto omaggio

Un codice sconto omaggio riguarda un prodotto in più, a titolo gratuito, che un determinato shop online può offrirvi, in un dato momento. Ad esempio, un buono sconto libri con questa formula potrebbe includere un terzo libro in omaggio, spesso di autori emergenti, oppure un segnalibro o una penna gratis. Oppure, alcuni siti coupon per la spesa potrebbero destinarvi, con un codice sconto omaggio, ulteriori coupon gratuiti esclusivi per i vostri acquisti futuri.




Codici sconto prevendita

La prevendita è un tipo di promozione associata, di frequente, al lancio di nuovi prodotti. Può trattarsi di un telefono cellulare, come di un paio di scarpe o accessori vari. In ogni caso, il negozio online desidera fare in modo che un numero di persone più ampio possibile provi il nuovo prodotto, con l’obiettivo di diffonderne e testarne il valore. In sostanza, l’utente acquista in anticipo il prodotto e lo paga un importo minore rispetto ad un acquisto post lancio.
Un codice sconto prevendita può essere associato anche ad un coupon prodotti gratis. Ad esempio, acquistando l’ultimo modello di uno smartphone, il rivenditore può offrire gratuitamente nella confezione anche una cover o gli auricolari.


Codice sconto con rimborso in coupon

Infine, un’altra tipologia di coupon da scaricare molto diffusa per gli acquisti online è il codice sconto con rimborso in coupon. In questo caso, in base all’importo speso, l’utente riceverà un ulteriore coupon gratis da utilizzare per i futuri acquisti presso lo stesso negozio. Generalmente, questa tipologia di sconto è molto frequente durante il periodo natalizio.
Come per tutti gli altri codici promozionali, anche in questo caso lo sconto sarà soggetto a determinate condizioni, come ad esempio le tempistiche prestabilite per utilizzarlo o una particolare tipologia di merci per cui il buono sarà valido.



Categorie di codici sconto 

codici sconto online, come avete potuto notare, vengono suddivisi per tipologia, in base allo sconto offerto. Ma vengono suddivisi anche in categorie, in base ai consumatori ai quali sono destinate specifiche promozioni.
Ad esempio, prendendo sempre a riferimento la spesa con coupon, alcuni buoni sconto gratis potrebbero essere destinati solo ai possessori della tessera fedeltà di quel determinato marchio. Oppure, proprio come avviene sul nostro sito, potreste ricevere tantissimi buoni sconto da stampare 2022 esclusivi a fronte della semplice registrazione a Dealiry e alla nostra newsletter.
Quindi, per tutti coloro che amano la shopping online e che sono sempre alla ricerca di coupon per la spesa (o per altro) 2022, è molto importante andare a conoscere anche le categorie degli sconti. Di seguito le più diffuse.
 


Codici sconto pubblici

Si tratta di codici sconti a cui tutti possono accedere. Potete trovarli in rete non solo nei siti dei negozi online, ma anche sui siti di sconti online, come Dealiry. Questo tipo di promozioni vengono lanciate, spesso, in concomitanza di alcuni particolari eventi come ad esempio i saldi invernali ed estivi, oppure il Black Friday.



Codici sconto riservati

Al contrario di quelli pubblici, i codici sconto riservati possono essere utilizzati solo da una cerchia ristretta di utenti. Spesso, questa categoria di coupon è legata alla sottoscrizione di una tessera fedeltà, fisica o virtuale, presso il negozio online che la propone. Oppure, come nel caso dei nostri codici promozionali esclusivi, può trattarsi di buoni sconto riservati agli utenti che si registrano ad un sito di coupon come Dealiry.



Codici sconto privati

codici sconto privati, che non vanno confusi con i codici sconto riservati, sono invece destinati al singolo utente. Ad esempio, se avete fatto un particolare acquisto e avete riscontrato qualche problema, nel prodotto o nella spedizione, il negozio online di riferimento potrebbe offrirvi un codice sconto privato sulla nuova collezione, ma riservato solo a voi, per riparare al danno. Oppure, se acquistate frequentemente in un dato negozio, potreste essere inseriti in una sorta di lista vip, con buoni privati. In ogni caso parliamo di sconti spesso una tantum e non legati agli eventi commerciali più comuni.




Codici sconto a tempo

Come si può intuire, gli sconti a tempo hanno una durata limitata. Esempi chiari sono tutti quegli sconti riservati a particolari prodotti, come i gioielli, durante la settimana di San Valentino. Questi tipi di promozioni sono spesso pubblici, quindi tutti possono accedervi, ma bisogna essere tempestivi nel fruirne. Per ricevere in anteprima i codici sconto a tempo di un determinato brand, il modo più veloce è quello di iscriversi ad un sito di sconti online, come Dealiry.
Molte persone si affidano ai codici sconto Telegram che spesso, però, si rivelano non funzionanti. Uno dei vantaggi di iscrivervi al nostro sito e alla nostra newsletter è proprio quello di poter usufruire di codici e coupon funzionanti e validi, poiché controllati costantemente dal nostro staff.




Codici sconto a quantità limitata

Questa categoria si riferisce a codici sconto emessi a quantità limitata. Il classico “fino ad esaurimento scorte” che viene spesso promosso anche nei negozi fisici.
Naturalmente, anche i codici sconto a quantità limitata possono riferirsi a diverse tipologie di buoni e prodotti. Ad esempio possono includere anche dei coupon spesa gratis o un codice sconto per la spedizione gratis, due tipologie di sconti che generalmente si riferiscono ad altre categorie.
Ci sono diversi motivi per i quali un negozio online emette questo tipo di buoni. Può anche trattarsi di una pura scelta di marketing, ad esempio con un prodotto nato dalla collaborazione con un altro brand o per un’edizione speciale. Quel che è certo è che questa è una di quelle categorie di sconti che esige tempestività. E di nuovo, la soluzione migliore è iscrivervi ai siti di sconti come Dealiry che vi avvisano in anteprima di tutte le prossime promozioni per tutti i vostri brand preferiti.


Come utilizzare i codici sconto

 Il primo step per utilizzare in modo corretto i codici sconto che potete trovare in rete è, dunque, quello di identificarli.
Una volta che avrete ricevuto i vostri coupon buoni sconto, come abbiamo accennato precedentemente, dovrete semplicemente inserirli negli appositi box dei siti su cui state acquistando.
In base al negozio online, lo spazio per inserire il voucher sconto potrebbe essere posizionato in punti diversi del percorso d’acquisto. Alcuni siti, infatti, consentono di inserire il codice promozionale coupon nella fase di scelta del prodotto. In questo caso, il carrello finale includerà un prezzo già scontato. In altri casi, il codice sconto verrà richiesto al momento del pagamento, quindi nella parte finale dell’acquisto. Solo allora, quindi, potrete aggiornare il prezzo finale per il vostro shopping. In altre circostanze, i siti di coupon sconto utilizzano un apposito tasto che applica automaticamente lo sconto sul sito del negozio scelto dal consumatore. Questa è la modalità più semplice che non richiede alcuna scelta da parte dell’utente, se non quella del prodotto che desidera acquistare.

È molto importante ricordare che i buoni sconto hanno determinate caratteristiche che possono influire sugli acquisti. Infatti, un codice sconto è, spesso, limitato nel tempo. Un esempio è rappresentato dai codici sconto black Friday che, generalmente, valgono sono nella giornata di saldi dedicata all’evento.
Oppure ci sono coupon dedicati esclusivamente ad una categoria di prodotti, come ad esempio i coupon abbigliamento che valgono solo per i vestiti, anche se il negozio vende altre tipologie di merci.
È essenziale, quindi, leggere attentamente tutti i termini e le condizioni di utilizzo di ogni codice sconto che troverete in rete, sia per valutarne la convenienza, sia per capire come utilizzarlo al meglio in linea con le vostre esigenze di acquisto.

FAQ

· Come funzionano i codici sconto?

Con Dealiry è tutto molto semplice: vi basterà entrare sulla pagina dedicata al brand e utilizzare le due opzioni presenti. Il tasto “VAI ALL’OFFERTA” vi rimanderà direttamente al negozio online del brand attivando in automatico tutte le offerte attive in quel momento. Con l’opzione “OTTIENI CODICE” invece sarete voi a dover copiare i codici sconto presenti sulla pagina del brand per poi copiarli al momento del pagamento sul negozio del brand.

· Il codice sconto inserito non funziona, cosa devo fare?

E’ quasi impossibile che i nostri codici sconto non funzionino. Il nostro staff e la nostra piattaforma sfruttano l’intelligenza artificiale per pubblicare solo codici attivi e funzionanti. Se dovesse succedere, contattateci e saremo lieti di assistervi in tempo reale.

· Ci sono diverse tipologie di codice sconto disponibili?

Sì, codici sconto e promozionali, coupon, buoni sconto o voucher presentano sempre in chiaro tutte le caratteristiche del codice pubblicato. Potrebbe essere la spedizione gratis oppure uno sconto del 70% su un prodotto o una categoria specifica: la tipologia di codice sconto disponibile, la scadenza e le condizioni di utilizzo sono sempre specificate.

Ultimi post

Post correlati

codice-sconto-promozionale-coupon-buoni-voucher.webp

Codice sconto: cosa è e come si usa?

Negli ultimi anni, l’utilizzo dei codici sconto è nettamente aumentato, soprattutto grazie alla crescita dello shopping online.Un codice sconto non è altro ... Leggi di più

Newsletter

Iscriviti per ricevere tutte le offerte

Iscriviti agli allarmi

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le offerte speciali